CORONAVIRUS

Il Consiglio federale inasprisce le misure corona esistenti. Da lunedì prossimo, 13 settembre, in tutta la Svizzera si applicherà un requisito di certificazione ampliato.

Ciò significa che le aree interne di ristoranti, cinema, zoo o centri fitness sono aperte solo a persone vaccinate, convalescenti e testate. Ciò dovrebbe valere fino al 24 gennaio 2022. L’ introduzione dell’obbligo di certificazione generale per le manifestazioni in spazi chiusi decisa dal Consiglio federale riguarda anche lo sport svizzero.

La Federazione svizzera degli sport di tiro ha adattato il suo concetto di protezione per i poligoni all’interno alle nuove direttive.
Tra le altre cose, l’obbligo del certificato Covid si applica ora a tutte le persone di età superiore ai 16 anni!
Solo le persone vaccinate, guarite o testate negativamente sono autorizzate a entrare nei poligoni di tiro indoor.


Allegati:

Lascia un commento

*

code