Giornata GT 50m

Dopo un anno di pausa dovuto ai ben noti motivi si è svolto domenica 19 settembre sul poligono di Giubiasco e sotto una pioggia battente la giornata cantonale del giovane al fucile 50m. In gara i giovani del Cantone nati fra il 2001 e il 2011. Dopo una serrata competizione si è imposta, aggiudicandosi il titolo di regina del tiro, Huwiler Aurora di Claro con punti 193. A causa delle condizioni meteo purtroppo non possiamo annoverare grandi punteggi, ma in compenso un grande impegno e disciplina da parte di tutte le tiratrici e tiratori.

Nella categoria A (appoggiati dai 10 ai 14 anni) si è imposto Bianchetti Aron di Bodio con punti 190.

Nella categoria B (braccio libero dal 10 ai 16 anni) si è imposta Tela Alexia di Pedrinate con punti 193.

Nella categoria C (braccio libero dai 17 ai 20 anni) troviamo al primo posto Rivera Martina di Biasca con punti 193.

Il ragazzo più giovane che ha ottenuto la distinzione è Telesca Riccardo di Castione nato nel 2011 con punti 185.

Dopo la mattinata dedicata alla finale individuale e all’ottimo pranzo, nel pomeriggio si è svolta la finale cantonale gruppi.

In gara vi erano le compagini di Bodio, Chiasso, Bellinzona, Taverne e Locarno.

Nella categoria appoggiati si è imposto il gruppo di Bodio 3 con punti 854.

Nella categoria braccio libero Bodio si ripete e vince anche in questa categoria con punti 860.

Un grazie particolare va ai genitori e monitori presenti che hanno mostrato grande flessibilità e spirito di adattamento collaborando con gli organizzatori nel gestire questa tempestosa giornata.



Allegati:

Lascia un commento

*

code