Concorso individuale fucile 50m: Pasinetti, Zimmermann e Alberti nuovi campioni

Nel giorno di Ferragosto, come da tradizione, hanno avuto luogo nel Poligono di Iseo le finali del concorso Individuale cantonale nelle categorie juniores, élite e veterani. La bella giornata è stata caratterizzata da una temperatura non troppo torrida che ha permesso ai tiratori di sparare a buoni livelli. Dopo la qualifica decentralizzata su un programma di 30 colpi, i migliori 10 di ogni categoria si sono dati battaglia ad Iseo per conquistare il podio di categoria.

Tra i veterani ha vinto Emanuele Alberti, Melide con 295 punti su un massimo di 300 seguito da Ilvo Junghi, Cadempino con 294 e da Ronald Jucker, Losone che ha preceduto Mauro Nesa, Sala Capriasca per il maggior numero di colpi centrali in quanto entrambi hanno terminato a 287.

Nella categoria juniores la battaglia per il podio è stata vinta con punti 292 punti da Fabio Pasinetti di Losone seguito Natan Filippini, Osogna con 291 e da Martina Rivera, Biasca che ha preceduto Alexia Tela, Pedrinate per il maggior numero di colpi centrali in quanto entrambe hanno terminato con 290.

Tra gli elite l’ha spuntata Marco Zimmermann, Contra con 295 punti seguito da Federico Sormani, Massagno con 294. Chiude il podio Marco Rossi, Rancate con 293.

I migliori 8 tiratori in assoluto delle 3 categorie si sono dati in seguito battaglia nella finalissima ad eliminazione per il “Re del Tiro”. È uscito vincitore Marco Zimmermann con 246.8 punti seguito da Natan Filippini e da Marco Rossi.


Allegati:

Lascia un commento

*

code