Ponto Valentino nel campo D e Stabio nel campo E si laureano campioni ticinesi

Dopo due anni dove non si è potuto organizzare i Campionati Ticinesi nel formato tradizionale, finalmente si sono potuti riproporre sabato 28 maggio ad Airolo, ospiti della Unione Tiratori del Gottardo che si ringrazia per l’ottima accoglienza.

Hanno gareggiato le categorie D (tutte le armi d’ordinanza) e la categoria E (fass90 e fass57 02).

Nel campo D al via si sono presentati 9 gruppi in rappresentanza di 8 società. Primo turno dove a primeggiare a livello di risultati sono stati i gruppi di Locarno e Ponto Valentino, seguiti da Airolo e Mendrisio. Miglior risultato individuale per Morandi Valeria con pt. 141. Al pomeriggio secondo turno e terzo turno con i 6 gruppi rimasti in gara (oltre ai 4 citati si aggiungono Biasca e Faido) per aggiudicarsi la possibilità di accedere alla finale.  Anche dopo i due turni abbiamo sempre Locarno al primo posto con ben 30 punti su Airolo, seguono Ponto Valentino e Mendrisio. Miglior risultato individuale dei due turni per Luiselli Romano e Jurietti Enzo con pt. 144. Finale a 4 gruppi dove la spunta Ponto Valentino per un solo punto su Locarno con pt. 660, medaglia di bronzo per Mendrisio. Miglior risultato della finale per Desio Elisa con pt. 139. Questi quattro gruppi sono qualificati direttamente per i turni principali del campionato svizzero a gruppi.

Per quanto riguarda il campo E al via 16 gruppi per 13 società. Primo turno già condizionato dalla presenza del vento in quel di Airolo che ha influito notevolmente sui risultati, dove a farlo da padrone la società di casa di Airolo, seguita da Contone e Mendrisio. Miglior risultato individuale per Beretta Raul, Gabaldo Simone e Hachen Alberto con pt. 135. Come per il campo D al pomeriggio due turni con i migliori 10 gruppi rimasti in gara, lotta serrata tra i vari contendenti con Mendrisio che si issa in prima posizione, seguito da Stabio e Paradiso e ultimo qualificato per la finale la Società della Lavizzara che la spunta di soli 5 punti su Balerna. Individualmente primeggia May Brian con pt. 140. Turno finale a 4 gruppi con l’assegnazione del titolo al gruppo di Stabio che nelle sue file ha inserito tre giovani che promettono molto bene a livello di risultati e meritano sicuramente un complimento particolare. Segue al secondo posto Paradiso e medaglia di bronzo ancora per Mendrisio che la spunta di un solo punto sul gruppo della Lavizzara. A livello individuale miglior punteggio in finale per Hurschler Franz con 136 pt. Come per il campo D anche questi gruppi parteciperanno ai turni principali del campionato svizzero assieme anche al gruppo di Balerna giunto al quinto rango.

Un ringraziamento va a tutte le società e gruppi presenti, i quali hanno permesso un regolare svolgimento della manifestazione.

Ultimo campionato in agenda sarà a Faido sabato 4 giugno 2022 che metterà in palio il titolo per la Categoria A.


Allegato:

Lascia un commento

*

code