Strappazzon e Rizzi al Raiffeisen

13 Ottobre 2020 - 18:25
I vincitori del 22. Trofeo Raiffeisen sono stati Marzio Strappazzon di Giornico nel match olimpionico e Simone Rizzi di Bellinzona che si è imposto nelle 2 posizioni (2x30).

Dopo una fase eliminatoria con un programma 2x30 (30 colpi a terra e 30 colpi in ginocchio in un tempo massimo di gara di 90 minuti), domenica 11 ottobre ha luogo nel pomeriggio la finale con esattamente lo stesso programma della qualifica.
La gara ha permesso ai tiratori, tra cui vari juniores e varie rappresentanti del gentil sesso, d’iniziare la stagione con una manifestazione impegnativa e interessante. Si è imposto in modo chiaro Simone Rizzi di Bellinzona che ha preceduto Marco Zimmermann di Contra e Mario Bianchi di Mendrisio.

Anche quest’anno è stata proposta una seconda gara per dare la possibilità di partecipare anche ai tiratori che sparano solo nella posizione “a terra” (sdraiato): la competizione prevedeva 60 colpi in un tempo massimo di 50 minuti su “bersaglio con la virgola”. Dopo le qualifiche, domenica 11 ottobre ha luogo la semifinale a scontro diretto con esattamente lo stesso programma della qualifica. I 10 finalisti, vincitori degli scontri diretti di semifinale, si sono contesi i premi offerti dalla Banca Raiffeisen su un programma molto interessante ad eliminazione. Dopo un’avvincente gara si è imposto sul filo di lana Marzio Strappazzon di Giornico davanti a Marco Zimmermann e Emanuele Alberti di Melide.
 
Complimenti vivissimi e grazie allo sponsor!


Classifica