Il mondo del metallo brilla nuovamente a SwissSkills 2020: arriva un’altra medaglia per il Ticino

16 Settembre 2020 - 14:38
E’ il giovane bleniese Jason Solari che con la sua prestazione superlativa si è aggiudicato la medaglia d’argento ai campionati di saldatura.

Jason Solari porta a casa la seconda medaglia per AM Suisse Ticino questa volta nella saldatura. Il giovane, che ha svolto il suo apprendistato come metalcostruttore presso l’azienda OTM Sagl di Malvaglia, ha partecipato lo scorso anno ai campionati regionali TicinoSkills salendo sul gradino più alto del podio e laureandosi campione ticinese nelle metalcostruzioni.

Un’ottima premessa questa per partecipare ai campionati nazionali dove la concorrenza non è certo mancata. Nelle tre giornate di campionato, che lo ricordiamo sono andate in scena dal 9 al 12 settembre presso il Centro SVS/ASS di Spreitenbach, gli 8 candidati hanno mostrato le loro competenze pratiche confrontandosi con diversi materiali (acciaio, acciaio inox, alluminio) ma anche con difficoltà tecniche che hanno richiesto elevate abilità manuali e molta precisione.
 
Per Jason si aprono ora le porte dei campionati WorldSkills a Schanghai (Cina) sarà infatti una selezione interna a definire chi dei tre medagliati rappresenterà la Svizzera in questa competizione, sentiremo dunque ancora parlare di questo giovane talento che potrà nel frattempo perfezionarsi nel proprio ambito professionale (metalcostruzioni) allenandosi nel contempo per questa nuova importantissima sfida.
 
AM Suisse Ticino si congratula con Jason Solari per questa splendida medaglia e ringrazia tutti coloro che hanno contribuito a questo successo: il suo datore di lavoro Massimo Oncelli, i formatori del Centro professionale AM Suisse Ticino e non da ultimo i responsabili del Centro SVS/ASS di Bellinzona e Basilea.