Bodio davanti a Giubiasco e Taverne

27 Maggio 2018 - 23:21
A Giubiasco si è tenuto domenica 27 maggio il concorso gruppi al fucile 50m. La competizione prevedeva due turni di 20 colpi per ogni tiratore di gruppo che è formato da due tiratori in ginocchio e tre sdraiati. Otto le compagini finaliste.
 
La competizione si è svolta in condizioni meteo quasi ottimali. Già dopo il primo turno la compagine di Bodio (la compagine più giovane in gara con Ilaria Devittori e Giulia Imperatori in ginocchio, Martina Rivera, Benno Cattaneo e Marzio Strappazzon “sdraiati”) era chiaramente in testa e si è così riconfermata campione ticinese di specialità. Medaglia d’argento ai padroni di casa di Giubiasco con Danilo Soldati e Simone Rizzi in ginocchio e Ilvo, Stefano Junghi e Valeria Pansardi “a terra”. Bronzo ai campioni in carica di Taverne con Daniela Pandiscia e Tomas Rovati in ginocchio, Luca Filippini, Sara Rossi e Marco Zimmermann “a terra”.
 
I migliori individuali sono risultati Ilaria Devittori, Aquila (ginocchio) e Ilvo Junghi, Cadempino (“a terra”).

Classifica